Italian Christian Metal Website  -  Il sito italiano dedicato al Metallo Cristiano

Menu

 
 
Band Links
 
GRAVE DECLARATION
The Nightshift Worshiper
 
 

Grave Declaration

 

Uscito con fasto grafico e brillante produzione per la Momentum Scandinavia, questo Ep dell'esordiente act norvegese Grave Declaration rappresenta, a sorpresa, uno dei migliori lavori del 2008 per la scena unblack. Black sinfonico pomposo in stile Dimmu Borgir, se il sound è un po' derivativo tuttavia la grandezza complessiva di questa release potrebbe averci fatto conoscere un gruppo alfiere dell'unblack di domani, anche vista la giovane età del mastermind Thor Georg Buer, che andiamo di seguito ad intervistare.

Ciao Thor e grazie per l'intervista. Innanzitutto introducici il tuo progetto, la sua nascita e la sua evoluzione. E perché i Grave Declaration sono una one man band?

Be', credo che la nascita di GD venga da un vecchio desiderio di lodare Dio tramite la musica metal. Per molto tempo ho sognato di creare pezzi worship in chiave metal. Poi, nel settembre 2006, ho avuto l'occasione di passare circa 6 mesi come musicista a tempo pieno e ho deciso di portare a termine il mio sogno. Ho passato 5 mesi scrivendo il materiale e l'ultimo mese rifinendo ciò che avevo scritto, preparandolo per la registrazione. Credo che la ragione per cui GD sia una one man band è che io vivo in una zona della Norvegia dove ci sono pochi metallari, specialmente quelli cristiani, quindi, se doveva succedere, lo dovevo fare da solo.

"The Nightshift Worshiper" è davvero un grande lavoro per il black metal epico e sinfonico, in stile Dimmu Borgir, Dissection ed Emperor. Vorresti parlarci della ispirazione ideologica, della realizzazione e del lavoro in studio di questo tuo primo Cd?

Prima di tutto grazie! Secondo, ideologia è una parola che per me ha poco significato. Riguardo ciò che scrivo nei testi dei brani, e da dove ho attinto l'ispirazione, bisogna dare un'occhiata a Davide e ai Salmi nella Bibbia. Volevo creare qualcosa di vero, come ha fatto Davide. Lui è onesto con Dio. Se sta passando un bel periodo, lui lo dice a Dio, e gli dà onore. Se sta passando un brutto periodo, lo dice a Dio, e gli dà lode ed onore nuovamente.

Circa il lavoro in studio... be', vi consiglio di non entrare mai in uno studio come una one man band. Non puoi mai concederti delle pause mentre gli altri chitarristi registrano perché di altri chitarristi non ce ne sono! Ripensando al tempo passato devo però dire che ho trascorso dei bellissimi momenti nello studio, anche se ero stanchissimo quando ho finito. Il tecnico di studio, Byron, è un mio buon amico, con cui è molto facile lavorare, quindi le cose sono andate tutte abbastanza lisce.

Qual è il significato del monicker?

Grave vuole dire grave, quindi qualcosa di serio o solenne, e poi si aggiunge la dichiarazione. Come ho detto prima, GD verte principalmente sull'adorazione, e io credo che quando adoriamo Dio utilizziamo le nostre lingue per dichiarare chi Dio è e cosa ha fatto, e quindi Gli diamo lode e onore.

Il sound in alcune parti risulta simile a Crimson Moonlight e Antestor. Cosa ci dici riguardo le tue ispirazioni musicali e le tue influenze?

Ci sono certamente dei gruppi che hanno influenzato "The Nightshift Worshiper" più di altri. Tanto per nominarne alcuni ci sono Dimmu Borgir, Antestor, Keep Of Kalessin, Crimson Moonlight, Immortal, Opeth e Dream Theater.

Segui la scena unblack? Cosa ne pensi della sua ideologia, della sua missione, della sua diffusione e della qualità delle sua release?

Direi che la seguo abbastanza, però sono lontano dall'essere esperto del genere. Io apprezzo tutti i gruppi che suonano la musica che amiamo e la riempiono con un messaggio che sparge la parola di Dio e dà gloria al Suo nome, e io amo incontrare questi gruppi ai festival, dove ci si può sentire uniti, ma alle volte mi chiedo se stiamo creando un nostro piccolo e confortabile "unblack club" e ci dimentichiamo di raggiungere coloro che non conoscono Gesù. Sembra che alla scena secolare importi ben poco di ciò che accade sulla scena unblack, e onestamente non hanno tutti i torti. Parlando della qualità, non voglio dire che qualsiasi gruppo unblack sia brutto, però devo dire che occorre meno qualità musicale per essere apprezzati nella scena unblack che nella scena black secolare, semplicemente perché la scena unblack è più piccola. Non bisogna lottare per essere conosciuti, come invece accade nella scena secolare. Direi che ci sono sempre i pro e i contro della faccenda.

Quanto Grave Declaration è importante per la tua spiritualità e per la tua vita cristiana?

Non molto importante, semplicemente perché non voglio che la mia vita cristiana dipenda dal gruppo. Non voglio ritrovarmi nella situazione in cui la mia vita cristiana crollerebbe se il gruppo finisse. Voglio che la mia vita cristiana dipenda dalla mia relazione con Dio, e niente più. Comunque, GD è importante per me, ma non sotto quell'aspetto.

Perché secondo te il black metal può esprimere un messaggio cristiano?

Be', perché non dovrebbe? Per me è la musica il fondamento del black metal, e basta. Per me non è uno stile di vita, sono solamente note suonate con il distorsore.

Molti metallari secolari accusano la scena del metal cristiano di incoerenza. Perché a tuo giudizio questa incoerenza non c'è?

Questa domanda mi riporta alla differenza tra musica e stile di vita. A quanto sembra, qualcuno ha creato delle "regole" su cosa dovrebbe pensare ed ascoltare un metallaro, e la cristianità non è inclusa in queste "regole". Specialmente nella scena black, si accusa il christian black metal di essere una grande contraddizione perché i valori trasmessi dal black, in origine, e i valori cristiani non vanno mano nella mano. Dato che nel black metal è la musica che a me importa, e non i suoi valori originali, non vedo dov'è il problema. Dio ci ha dato la possibilità di fare musica, cosi io utilizzerò il mio talento per suonare la musica che piace a me.

Oltre alla musica, cosa fa Thor nella sua vita?

Lavora come autista di autobus, e gli piace! Lavora anche fuori qualche volta e poi a volte gioca a squash o a qualche altro sport, per prevenire la pancia da autista, ahah... Suono anche in una chiesa locale. Non ci sono molte altre cose, dato che la musica è una grande parte della mia vita.

Quali sono i piani futuri?, noi fremiamo per il full-length, la tua musica è meravigliosa!

Ancora una volta, grazie! Ho dei piani per un nuovo full-length ma non ho idea di quando sarà pronto. Vorrei studiare ancora musica prima, e se studierò seriamente allora ci vorrà un po' di tempo per la prossima release, ma ci sarà.

Grazie ancora per il tempo che ci hai dedicato. Vuoi lasciare qualche parola finale ai lettori di WhiteMetal.it?

Sapete, per le ultime parole ci vuole più sforzo che per il resto dell'intervista, quindi vi lascio con un grande ringraziamento a tutti coloro che hanno comprato il mio album, e spero di vedervi tutti prima o poi a un mio concerto.

 

 

Vaake

(con la collaborazione di Christopher Warman)

 

English Version

 

 Best view:  No Firefox!   Optimized:  FONT: Old-English ( —> download Old-English font <—); SCHERMO: 1280x1024   Credit:  Template by Vocinelweb.it