Italian Christian Metal Website  -  Il sito italiano dedicato al Metallo Cristiano

Menu

 
 
Band Links
 
SOTAHUUTO
Sotahuuto
 
SOTAHUUTO
Ihmisen Jälki
 
SOTAHUUTO
Vastarintaan
 
 

Sotahuuto

 

Ciao Pekka! Prima di tutto, come presenteresti i Sotahuuto? Quali sono le vostre origini?

La maggior parte di noi ha suonato insieme per dieci anni. Abbiamo chiuso con le vecchie band nel 2003 e siamo ripartiti da capo con il nome Sotahuuto. Ora siamo
un gruppo unito e ognuno di noi ha un ruolo preciso nella band. Penso che siamo forti insieme e le cose stanno andando alla grande al momento!

Sotahuuto significa Urlo di guerra... cosa vuol dire per voi questo nome? Segna la fine di un'era per la band, in un certo senso; perché avete abbandonato il nome precedente per sottolineare questo cambiamento?

Il nome Sotahuuto viene da una canzone con quel titolo. Descrive il nostro atteggiamento. Vediamo un sacco di brutte cose nel mondo e vogliamo combatterle. Vogliamo prendere una posizione ed incoraggiare altri a fare lo stesso. Volevamo liberarci del vecchio nome perché non era uno molto adatto. Nello stesso momento iniziammo a prendere la musica più seriamente e il nostro suono cambiò molto. Ci sembrò una buona idea al momento e ci sembra tuttora così.

In Finlandia, è risaputo, c'è una splendida scena metal... come vi ha influenzato? Ci sono state band importanti per la vostra crescita musicale? E quali band apprezzate di più, cristiane o non cristiane?

Amiamo tutti la musica pesante ma anche altre cose. Lo stile che suoniamo è una miscela dei nostri gusti musicali ed è cresciuto parecchio da se stesso. Il fatto che il metal sta andando alla grande
in Finlandia non ha condizionato effettivamente lo stile che suoniamo, ma sicuramente ci aiuta ad essere riconosciuti. Amiamo tutti i Living Sacrifice e penso che loro siano la più grande influenza singola per la nostra musica e il nostro atteggiamento. A parte questo tutti amiamo band diverse e non ci sono troppe preferenze in comune.

Secondo te, il clima della vostra terra ha una forte influenza sulla musica che suonate? O sulla decisione di farlo?

Non penso che il clima influenzi la musica.

Vi considerate principalmente una band cristiana o una metal band?

Abbiamo una prospettiva cristiana nei testi e siamo aperti circa le nostre credenze. Tutti noi crediamo in Gesù. Questo ci dà l'etichetta “christian metal” e non è il problema più grande che abbiamo. Direi che va bene. Comunque non mi piace la separazione fra band cristiane e non cristiane visto che la nostra missione è suonare davanti sia a
persone cristiane sia a persone non cristiane. Noi ci chiamiamo metal band ma non importa se qualcuno vuole chiamarci christian band.

Cosa diresti a una persona che non considera il metal un modo appropriato per parlare di fede?

Dipende veramente dal modo in cui i testi sono stati scritti. Ho
visto alcuni testi di christian metal davvero buoni ma anche altri davvero scadenti. La fede è una cosa radicale e così è il metal.

Alcune band preferiscono esprimere il loro essere cristiane in modo diretto nei loro testi, voi siete in questa categoria a giudicare da quel poco che ho capito delle vostre, o sbaglio?

Direi di sì. Alcuni dei nostri testi sono veramente chiari ma non tutti. Alcune cose devono essere dette in maniera diretta.

I testi sono uno dei canali più importanti per trasmettere un messaggio... Secondo voi, per un gruppo cristiano c'è una tipologia di testi (introspettivi, biblici, o di attualità) migliori per esprimere il proprio credo?

Io penso che il modo giusto sia quello di essere allo stesso livello dell'ascoltatore, non sopra. Ci piace parlare di situazioni della vita reale e di come Dio possa intervenire su di esse. Non ci piace fare un elenco di verità dalla Bibbia, ma applicare la fede nella vita reale. Penso che sia importante vivere la fede fuori dal palco come sul palco. Per me il metal riguarda l'essere onesti e chiari su chi sei. Le persone capiscono se non vivi quello che predichi.

Come mai avete scelto la vostra lingua madre per le vostre canzoni? Pensi che userete l'inglese nei prossimi lavori?

Abbiamo provato l'inglese qualche tempo fa ma non ci sembrava buono come il finlandese quindi penso che resteremo in finlandese. E' più facile scrivere testi in finlandese e la lingua suona brutale. Inoltre ci aiuta anche a farci conoscere. I testi del nuovo album sono stati tradotti in inglese nel booklet ma sono stati registrati in finlandese.

Per i Sotahuuto cosa significa essere un gruppo? Che tipo di legami esiste fra voi?

Siamo buoni amici e ci piace passare il tempo insieme anche fuori dalla band. Matti è mio fratello e conosciamo Eero da più di 15 anni. Alcuni di noi suonano insieme anche in altri gruppi.

Avete messo su youtube tre video sulla registrazione del nuovo album, penso che siate stati molto rilassati nel periodo, o sbaglio? (E davvero Eero ha imparato da solo a suonare la batteria?)

Il processo di registrazione e mixaggio è stato veramente duro, siamo stati
nello studio 14 giorni di fila. E' stato sorprendentemente difficile restare veramente concentrati tutto il tempo. Abbiamo provato a mantenere un'atmosfera leggera per render le cose più semplici e questo si può vedere dai video. E' stato duro ma abbiamo passato anche momenti divertenti! Sì, Eero ha imparato parecchio da solo.

Presto uscirà il vostro prossimo album: puoi dirci qualcosa delle sue caratteristiche e dei suoi argomenti? Musicalmente, quali sono le differenze che troveremo con "Ihmisen Jälki"?

Il nuovo album sarà un po' più incoraggiante di "Ihmisen Jälki". Abbiamo provato a scrivere cose che fossero più aggressive ma meno oscure. Penso che ci siamo riusciti. Tutti noi abbiamo avuto brutti momenti nella vita lo scorso anno e abbiamo provato a riversare tutta questa aggressività nella musica e nei testi. La musica è un po' più veloce ed è presente un po' più di thrash metal stavolta. Siamo cresciuti come musicisti e per questo anche le nuove canzoni sono un po' più tecniche di quelle sugli album precedenti.

Avete suonato in Finlandia, Svezia e Norvegia e lo scorso anno siete andati per due date anche negli USA... cosa vi aspettate ora per il vostro futuro? Vi vedremo mai in un festival europeo?

Ci piace fare concerti, è la parte più divertente. Perciò speriamo di fare buone date in futuro e anche di suonare all'estero. In Agosto saremo per una data in Svezia e poi ne faremo qualche altra in Finlandia. Sarebbe carino andare in alcuni paesi dove non abbiamo ancora suonato. Speriamo di essere invitati!

Grazie mille per averci rivelato qualcosa sui Sotahuuto, Pekka. Vuoi lasciare un messaggio per i nostri lettori?

Il nuovo album uscirà il 5 agosto e sarà il più l'album più aggressivo che abbiamo fatto finora. Presto ci saranno un paio di nuove canzoni sul myspace. Andate a sentirle!

 

 

Sofia Agostini

 

English Version

 

 Best view:  No Firefox!   Optimized:  FONT: Old-English ( —> download Old-English font <—); SCHERMO: 1280x1024   Credit:  Template by Vocinelweb.it